Il “GEI award” a Giorgio Napolitano

Feb 14, 2013 839

La cerimonia di consegna domani a Washington

Il "GEI AWARD", il prestigioso premio del Gruppo Esponenti Italiani, sarà consegnato al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano venerdì 15 febbraio nel corso di una cerimonia che avrà luogo a Villa Firenze a Washington, secondo quanto reso oggi noto dal
presidente del GEI, Lucio Caputo.

Il "GEI AWARD 2013" è stato assegnato al Presidente Napolitano in segno di riconoscimento e di grandissimo apprezzamento per tutta l'attività svolta nel corso del suo mandato, per il notevolissimo ed instancabile impegno personale e per l'eccezionale contributo dato dato al Paese, in un periodo non facile, e di conseguenza all'immagine dell'Italia nel mondo.
La cerimonia di consegna avverrà nella residenza dell'Ambasciatore italiano in occasione della visita a Washington dove, come è noto, il Presidente Napolitano incontrerà il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama.
Il "GEI AWARD", costituto dall'artistica scultura appositamente creata per il GEI da Arnaldo Pomodoro, viene assegnato alle personalità italiane ed americane che si sono particolarmente distinte.

Il Presidente Napolitano è il terzo Presidente della Repubblica a ricevere il "GEI AWARD" che in precedenza era stato assegnato a Sandro Pertini e Carlo Azeglio Ciampi.
Il GEI AWARD ha premiato, negli anni, alcune delle più importanti
personalità italiane ed americane quali: Gianni Agnelli, Biagio Agnes, Robert E. Allen, Luciano Benetton, Guido Carli, Carlo Azeglio Ciampi, Emilio Colombo, Mario Cuomo, John E. Grettenberger, Pier Francesco Guarguaglini, Edward M. Kennedy, Emma Marcegaglia, Vittorio Merloni, Leonardo Mondadori, Mario Monti, Gian Marco Moratti, Umberto Nordio, Corrado Passera, Luciano Pavarotti, Sandro Pertini, Sergio Pininfarina, Leontyne Price, Alessandro Profumo, David Rockefeller, Renato Ruggero, Massimo Sarmi, Paolo Scaroni, Marvin S. Traub, Marco Tronchetti Provera ed Ellen Wolf.
Il GEI, Gruppo Esponenti Italiani, che non ha fini di lucro e che non svolge alcuna attività politica, è stato fondato nel 1974 e raccoglie tutti i più importanti rappresentati italiani presenti negli Stati Uniti che hanno ritenuto opportuno riunirsi nel GEI per intraprendere iniziative che possano servire a migliorare l'immagine dell'Italia negli Stati Uniti.

Per maggiori informazioni sul GEI e sulla sua attività visitare il sito:
www.gei-ny.com

You may be interested