La CCIE di Houston inaugura una nuova filiale a Autin: l'inaugurazione con il Console Nava

Nov 26, 2012 940

La Camera di commercio italo americana del Texas, nel ventennale della sua nascita, festeggia l'apertura di una nuova sede ad Austin, che si affiancherà alla sede principale di Houston e alla filiale di Dallas.

La cerimonia di inaugurazione avrà luogo il prossimo 20 settembre presso la concessionaria Fiat di Austin, che vanta il primato di vendite della nuova 500 negli USA, alla presenza del Console generale d'Italia Fabrizio Nava.

La nuova struttura sarà, inoltre, in grado di offrire nuove opportunità di stage formativi per giovani che studiano italiano presso la famosa università del Texas UT o per il loro colleghi italiani che desiderino maturare un´esperienza professionale in un contesto internazionale.

Capitale dello Stato, quarta città del Texas per abitanti (nell'area metropolitana di Austin vivono circa 1.8 milioni di persone) e tredicesima negli USA, la cui crescita economica si attesta al terzo posto nel Paese, Austin, oltre ad essere uno dei centri mondiali dell'IT, da cui il soprannome "Silicon Hills" (grazie alla presenza di compagnie quali Dell, IBM, AMD, Intel, Apple, Google, Samsung e 3M) è all'avanguardia nel settore della green energy e della ricerca di fonti energetiche alternative, facendo così in un certo qual modo da controaltare alla vicina Houston, l'indiscussa capitale mondiale del petrolio.

L'obiettivo principale della nuova filiale è quello di implementare la capacità di assistenza ai soci e l'ambito delle attività a supporto delle aziende italiane che operano in Texas nonché quello di approfondire le relazioni con gli uffici governativi e le numerose istituzioni politiche e culturali presenti nella Capitale del Texas per l´attuazione di iniziative commerciali di scambio e promozionali del sistema Italia.

Fonte: www.aise.it

You may be interested