L’accordo a New York tra la Dante Alighieri e il Calandra per l’italofonia

Nov 08, 2017 76

Un progetto innovativo negli Stati Uniti per la promozione della lingua e della cultura italiana e della cultura italo-americana, una convenzione per l’avvio di progetti di diffusione della cultura e della lingua italiana nel Nord America. Venerdì 27 ottobre è stato siglato un nuovo protocollo di collaborazione tra Alessandro Masi, Segretario Generale della Società Dante e Anthony Julian Tamburri, Preside del John Calandra Italian American Institute – Queens College CUNY, in rappresentanza delle due istituzioni.

Una partnership che permetterà alla Dante di rafforzare la propria presenza negli Stati Uniti e che, grazie alla collaborazione con un’istituzione di peso come il John Calandra Italian American Institute, porterà al rilancio del comitato newyorkese. La cerimonia, alla quale hanno presenziato il Console generale d’Italia Francesco Genuardi e il Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di New York, Giorgio van Straten, è stata introdotta dal video-saluto del prof. Andrea Riccardi, Presidente della Società Dante Alighieri.

Read more

SOURCE: http://www.lavocedinewyork.com

You may be interested