La Biennale di Architettura ridà speranza all’Italia dei borghi

May 31, 2018 112

BY: PIERLUIGI PANZA

Si chiamavano borghi, ciascuno con la propria identità, il campanile e la salamella tipica. Al Padiglione Italia della Biennale, che si inaugura questa mattina orfano di ministri, ma con la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, il curatore Mario Cucinella li chiama aree interne e sono quelle che costituiscono l’«Arcipelago Italia» (catalogo Quodlibet, ente promotore la direzione Arte e architettura contemporanee e Periferie urbane del ministero dei Beni culturali). 

L’età post industriale, post moderna, post tutto… le ha lasciate proprio orfane e sperdute nell’Appennino delle scosse telluriche, nella Sardegna interna impenetrabile ai nouveaux riches, lungo le poetiche rive del Basento: il digitale salverà questa Italia delle «piccole patrie» o le cancellerà dalle app?

Read more

SOURCE: https://www.corriere.it/

You may be interested