Bologna, l'architetto Iosa Ghini alla conquista di Miami

Mar 08, 2017 271

BY: PIERFRANCESCO PACODA

A ridosso del più grande (e meglio conservato) quartiere Art Decò del mondo, proprio di fronte all’Oceano, avrà un segno italiano il futuro panorama urbano di Miami. Nella città della Florida, infatti, sorgerà a breve un ampio complesso residenziale di lusso, il Brickell Flatiron, 64 piani, nel distretto finanziario, costo medio per metro quadro circa 7.500 dollari, progettato dall’architetto bolognese Massimo Iosa Ghini, al quale il MAMbo ha dedicato nel 2014 una esaustiva personale.E proprio a MAMbo verrà presentato oggi alle 18.30 il progetto.

Iosa Ghini, un trionfo del made in Italy a Miami. «Sì, qui siamo all’opposto della filosofia dilagante del chilometro zero. Il Brickell Flatiron nasce come concentrato della migliore produzione per costruzioni e arredamenti italiana. Con la partecipazione delle più celebri aziende simbolo di questo distretto produttivo. È un omaggio alla qualità nel design e nei materiali. Dai marmi di Carrara degli ingressi al legno del parquet alle rifiniture, sino ai mobili delle cucine e dei bagni, sarà tutto importato dall’Italia».

Read more

SOURCE: http://www.ilrestodelcarlino.it

You may be interested