Gentiloni, il Presidente educato che piace a New York

Sep 20, 2017 105

BY: Giovanna Pavesi

Sulla dodicesima Street lo aspettavano tutti. In fila. Qualcuno con l’ombrello aperto per ripararsi dalla pioggia. Altri sotto i rami delle piante che impreziosiscono le facciate dei palazzi del quartiere. Si parla italiano, nell’attesa. Poi i controlli, all’ingresso. Borse, attrezzature, zaini. Infine l’arrivo alla Casa Italiana Zerilli-Marimò.

Alle 6pm, ora di New York. Nel giorno dell’apertura della 72esima Assemblea Generale delle Nazioni Unite, il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ha partecipato al dibattito “Reforming Italy in a Changing World”, organizzato dalla New York University. Il primo premier, dopo Giulio Andreotti, a sedersi nella prima fila dell’Auditorium della 24 West 12th Street. E quando arriva, la sala la percorre in silenzio.

Read more

SOURCE: http://www.lavocedinewyork.com/

You may be interested