"Revoilution", una giovane start up inventa il mini frantoio per la casa. Intervista al CEO Antonio Pagliaro: "Così fare l'olio è semplice come fare un caffè"

Jan 28, 2017 360

BY: Ilaria Betti

Produrre olio extravergine di oliva a casa, come se si stesse preparando il caffè, non è un'utopia: una giovane start up calabrese ha ideato il primo robot in grado di trasformare le olive in olio extravergine appena premuto. Si chiama "Revoilution" e, come suggerisce il nome, propone una vera e propria rivoluzione: i suoi obiettivi sono quelli di creare un mini frantoio domestico, portare nuova linfa al mercato del settore agroalimentare, ridurre gli sprechi e salvaguardare la biodiversità.

Il piccolo elettrodomestico è facile da usare: basta inserire le polpe o le olive intere, spingere un tasto e in poco più di 40 minuti è possibile ottenere 250 ml di olio extravergine d'oliva. "Così lasciamo inalterate la sua bontà e le sue proprietà uniche", ha spiegato il CEO, Antonio Pagliaro, intervistato da HuffPost. Trentenne, specializzato in Finance, Project Management and Marketing e in Food Tech, Pagliaro ha vinto anche dei Grants, premi conferiti dall'Europa, per la sua idea, che porta avanti grazie al suo team di esperti in campo alimentare, della meccanica elettronica e del design.

Read more

SOURCE: http://www.huffingtonpost.it/

You may be interested