Silvia Love, il 'ponte' con l’America

Dec 07, 2017 78

Gli effetti della globalizzazione hanno modificato sostanzialmente le attività ed il modus operandi di tutti gli attori della filiera immobiliare, annessi gli agenti immobiliari. Se prima ci si rivolgeva solo ad un mercato locale mettendo in relazione le parti per la conclusione di affari, oggi si può fare molto di più.

Per l’occasione sentiamo Silvia Love, Real Estate Broker americana, che, da qualche anno fa da “ponte” tra i due mercati (americano ed italiano), ci spiega come si può ampliare il volume d’affari di un agenzia immobiliare, come internazionalizzarla, sfruttando quanto di buono comporta la stessa globalizzazione, guardando così oltre i nostri confini.

Read more

SOURCE: http://www.ilgiornaleditalia.org/

You may be interested