Sla, team italo-americano individua un gene

Apr 01, 2014 647

By Sara Strippoli


La nuova scoperta, un'altra tappa nella lotta alla Sla, la terribile sclerosi laterale amiotrofica, ha portato i ricercatori italiani guidato dal professor Adriano Chiò della Città della Salute di Torino sulla copertina di Nature Neuroscience, che ha dedicato la copertina al team italo-americano che da anni lavora per sconfiggere la malattia.

La ricerca, con un finanziamento di 1 milione e 600 mila euro (Fondazione AriSla, Fondazione Vialli e Mauro per la ricerca, Figc, la Federazione italiana gioco calcio, ministero della salute e Comunità europea) ha permesso l'identificazione di un nuovo gene, principale causa del morbo di Lou Gehrig, che ha colpito molti calciatori, con un ultimo caso in Olanda. 

Read more

Source: http://torino.repubblica.it

You may be interested