Gina Lollobrigida e il docufilm a Los Angeles: «Racconto io la mia storia»

Jan 20, 2019 196

BY: Elvira Serra

Novantun anni (e mezzo) e non sentirli. Tanto da prendere un aereo e volare fino a Los Angeles, dove si prepara all’ennesimo ciak, questa volta per raccontare la sua vita. Gina Lollobrigida, nata il 4 luglio, sopravvissuta ai bombardamenti di Subiaco grazie alla preveggenza di mamma Dusolina che le disse di spostarsi dalla finestra mentre stava guardando gli aerei sfilare con le tre sorelline, la Bersagliera, la fotografa, la scultrice, la fata dai capelli turchini, l’ultima vera diva che ci è rimasta, il prossimo 24 gennaio partirà per La La Land per le prime riprese del documentario dedicato alla sua vita: The Last Diva, appunto.

«Andremo lì dove tutto è cominciato», chiosa per telefono nel suo delizioso modo di parlare, in cui a seconda dell’argomento mescola un italiano dolce e misurato al romanaccio più scatenato. Per esempio, non si trattiene proprio quando spiega perché ci tiene al docufilm: «Porca di una miseria! Vorrebbero scrivere tutti la mia biografia e invece adesso ve la racconto io!».

Read more

SOURCE: https://www.corriere.it

You may be interested