Si tiene domenica il 24 giugno La trentesima edizione del ‘Pasquesi day’, al Centennial Park di Highland Pak (Illinois). Da poco è diventa festa ufficiale negli Stati Uniti: il sindaco di Highland Park, Illinois, ha infatti proclamato ufficialmente che la domenica dopo la festa americana del papà, sia dichiarata festa del Pasquesi Day (solitamente...

Dopo Melbourne, in Australia, che ha ospitato ad aprile nella sede del CO.AS.IT. di Carlton il capitolo inaugurale della conferenza internazionale "Diaspore Italiane – Italy in Movement", sarà New York ad ospitare il prossimo incontro del progetto transnazionale. Il progetto coinvolge tre continenti, ovvero Australia, Stati Uniti e Italia, ed altr...

The Marconi project is an effort by the Casa Italiana Sociocultural Center to capture the memories and experiences of Italian immigrants in the greater Washington D.C. area.  By sharing their rich history and stories we plan to preserve those memories digitally and make them available for generations to come. During the 19th and 20th centuries, 17...

Ciao from Rome, welcome to the #104 magazine of We the Italians! While We the Italians is working for great news, which we hope to be able to announce soon, this month we have been part of three important events here in Italy.

Dalla Puglia al Diamond district a Manhattan. Sara Greco, 35enne designer di gioielli ha scelto New York per concretizzare una passione coltivata sin da adolescente nei laboratori di provincia intorno a Lecce, da dove viene. Con una velocità tipica della città che non dorme mai, Greco si è adattata all'arte americana del gioiello per promuovere il...

The Old World meets the New in Joe Scinicariello’s backyard. Born in Italy, Scinicariello grew up the son of an agriculturalist father who grew tomatoes and olives not only for their family table but also as a business. They moved from coastal Gaeta to the United States in 1955 on the encouragement of an uncle but didn’t leave behind their interest...

He was only four years old when he learned how to package the olive oil bottles by hand. It was then that Giovanni Colavita understood that the family’s passion would become his future. Raised in  Molise, where his grandfather Giovanni established the Colavita olive oil company in 1938, Giovanni graduated with a Law degree from the University of Ro...

Between 1876 and 1914, 14 million people left Italy during what was one of the largest migrations in history; millions more would emigrate in the years following World War II. Using the visual arts as a vehicle, ITALIANITÀ, a new temporary exhibition at the Italian American Museum of Los Angeles (IAMLA), showcases the complex nature of the Italian...

«Santa Francesca Cabrini ha ancora una forza di attrazione non solo per gli immigrati ma per ogni persona che vive un ideale forte nei confronti degli altri». Il presidente della fondazione Migrantes, monsignor Guerino Di Tora, ha indicato così l’attualità della santa che, tra la fine dell’‘800 e i primi anni del ‘900, si recò negli Stati Uniti per...

Napoletano di sangue e di cuore, chef per passione e vocazione, Raffaele Ronca fa il bis dopo il successo del suo “Rafele” ristorante con anima e corpo nel Sud Italia inaugurato nel 2012 nel West Village. Sarà a Rye, nel Westchester, e porterà avanti la formula di successo che lo chef napoletano ha già collaudato nella Grande Mela: una cucina vera,...