Il gotha del vino italiano sarà presente alla 34ma edizione del GALA ITALIA che si terrà a New York il 26 marzo. Ad annunciarlo è l’Italian Wine & Food Institute. L’edizione 2019 sarà composta da un Wine Tasting riservato agli operatori del settore seguito da un secondo Wine Tasting ed un Buffet Dinner esclusivamente riservati alla stampa. La parte...

I dati appena rilasciati dal Department of Commerce, (dopo la sosta conseguente al blocco delle attività amministrative USA), confermano che il 2018 si è concluso, come era stato già anticipato nelle prospezioni effettuate dall'Italian Wine & Food Institute, senza particolari sostanziali variazioni rispetto all’anno precedente. Secondo Lucio Caputo...

Continua la fase di contrazione delle importazioni americane di vini da tavola (vini fermi) che, nei primi primi nove mesi dell'anno in corso, sono diminuite di oltre mezzo milione di ettolitri. Sono i dati diffusi ieri dall’Italian Wine & Food Institute presieduto da New York da Lucio Caputo. Oltre alle importazioni complessive USA, scese del 7,9%...

Ad oltre un secolo dalle prime migrazioni italiane verso gli Stati Uniti, la comunità italo americana è tra le più rappresentative ed attive degli Usa, in ogni campo, dalla politica all'economia, passando per l'arte. Tanto che a New York, città che nel corso dei decenni ha avuto ben tre sindaci di origine italiana (Fiorello La Guardia, Rudolph Giul...

Expectations continue to grow for the 33rd edition of the GALA ITALIA that will be held on March 26th in the Ballroom of one of the most prestigious hotels in Manhattan, under the patronage of the Italian Ambassador to Washington and with the participation of some of the most prestigious Italian winemakers. This edition of the GALA ITALIA, which wi...

Marco Tinessa is a young broker, at home in Milan. He is also an Irpinia native who set his career in Italy’s financial capital aside to pay tribute to the mountains near Naplesthat bred him. How? When you've spent your youth between Montesarchio and San Martino Vallecaudina, and you've played hide-and-seek amongst the vineyards of Aglianico, how e...

Un raggio di sole nella difficile estate del vino italiano, stretto tra una vendemmia assai complicata per l'andamento climatico decisamente troppo piovoso, e le preoccupazioni per gli sviluppi di due dei mercati del futuro su cui si è puntato di più, la Cina, verso cui le esportazioni sono in frenata, e la Russia, su cui pende la "spada di Damocle...

Guests of a few past interviews have been Italian American personalities, born in the U.S., who have shown great dedication, skill and passion in representing Americans of Italian descent. But this representation, this business of flying the relations between the two countries, it is not interpreted exclusively by Italian-Americans born in the Unit...

Il mercato del vino negli Stati Uniti tende all'equilibrio fra domanda e offerta, le importazioni dall'estero dunque aumentano ma i produttori italiani sono in ritardo nel cogliere tale opportunità. È questo lo scenario che emerge dalla lettura dei dati sull'andamento del mercato del vino negli Stati Uniti a partire dal «Rabobank Wine Quarterly Q2...

Sono anni che gli americani hanno adottato le bollicine italiane per rinfrescare l'estate e se il Prosecco è diventato un must, più recentemente è arrivato il Moscato a spopolare, imponendosi in particolare tra il pubblico di giovani consumatori.Per mantenere frizzante il mercato dei vini dell'estate, presso la sede dell'Ice nella Upper East Side s...