Manager: oggi una competenza chiave è la lingua... italiana

Apr 22, 2019 206

BY: Lorenzo Cavalieri

Nelle università e nelle scuole di management di tutto il mondo è molto di moda l’espressione StemScienceTechnologyEngineering and Mathematics. Sono queste le discipline del futuro, gli ambiti di competenza su cui si devono concentrare i manager di oggi e quelli di domani.

Si parla anche di pensiero computazionale: la capacità cioè di pensare come un informatico, in modo algoritmico, scomponendo problemi complessi in singole parti, più gestibili se affrontate una alla volta. In Italia l’identikit del manager perfetto è completato dalla conoscenza perfetta dell’inglese (e magari di un’ulteriore lingua straniera) e dalle cosiddette soft skills, le capacità creative, decisionali e di interazione efficace con gli altri.

Read more

SOURCE: https://www.ilsole24ore.com

You may be interested