Uno sguardo al passato per capire il futuro: l'emigrazione italiana in una mostra

May 10, 2015 654

di Salvatore Giuffrida

Più di venticinque milioni di italiani lasciarono l'Italia tra il 1861 e il 1960. Un vero e proprio esodo, tra i più grandi della storia, al quale è dedicata Partono i bastimenti, la mostra itinerante che dal 16 aprile al 16 maggio ha fatto tappa a Palermo al teatro Politeama per raccontare il fenomeno dell'emigrazione italiana.

L'esposizione, è promossa dalla Fondazione Terzo Pilastro - Italia e Mediterraneo ed è curata da Francesco Nicotra, direttore dei Progetti Speciali NIAF (National Italian American Foundation) che ha dato il suo patrocinio all'iniziativa. Già allestita con successo a Napoli, Cosenza, Bari e al ministero degli Affari Esteri, dopo Palermo continuerà a girare l'Italia: a luglio sarà a Ponza, a settembre a Frosinone e subito dopo, nel corso dell'autunno, a L'Aquila.

Read more

Fonte: La Voce di New York

 

You may be interested