Mumble, la startup italiana che supporta i veterani nel recupero post-traumatico

Dec 28, 2017 712

BY: Antonio Carnevale

C’è una startup italiana che si è inserita nel mondo mobile e sgomita con i giganti hi-tech americani. Si chiama Mumble: il suo team – una decina di giovani, età media 25 anni – lavora fianco a fianco con il Governo degli Stati Uniti per sviluppare una serie di applicazioni (ad oggi già 18, per iOS e Android) che aiutano i reduci di guerra americani nella battaglia contro lo stress post-traumatico. Si calcola che ne soffra il 20% dei soldati che tornano in patria a seguito di una guerra.

«Siamo sempre stati affascinati dal mondo digitale – racconta Mattia Farina, CEO e co-founder di Mumble – Un bel giorno ci siamo guardati in faccia e ci siamo detti: Perché non provare a creare qualcosa, unendo le nostre competenze e sfruttando le nostre passioni?». Così nasce Mumble.

Read more

SOURCE: http://thenexttech.startupitalia.eu

You may be interested