Bocce, altro che passatempo: "Vogliamo i Giochi di Parigi 2024"

Mar 23, 2018 449

BY: CLAUDIO CUCCIATTI

Altro che dopolavoro da bagnare col cicchetto. Vietato anche considerarlo un passatempo da spiaggia degli stabilimenti balneari della Romagna. E guai a definirlo uno sport per vecchi. Le bocce sono roba per atleti veri e adesso aspirano a diventare una disciplina olimpica. Le speranze, adesso nelle mani del Comitato olimpico internazionale, insieme a quelle di federazioni di altri movimenti, sono quelle di vedere volare (o strisciare) palle colorate sotto la Tour Eiffel ai Giochi estivi del 2024.

Eletto presidente della Federazione italiana bocce un anno fa, Marco Giunio De Sanctis vuole rendere ancor pi├╣ moderno un gioco dall'origine millenaria, apparso in una sua versione rudimentale in Turchia settemila anni fa. Con trascorsi al Coni e poi come segretario generale del Comitato paralimpico italiano, tra gli obiettivi del suo mandato far lievitare i 100mila iscritti alla Fib.

Read more

SOURCE: http://www.repubblica.it

You may be interested