LOS ANGELES - Sbarca mostra "Transparency" di Emblema

Mar 29, 2013 1163

E' in arrivo all'Istituto italiano di cultura di Los Angeles la mostra 'Trasparency' di Salvatore Emblema. La retrospettiva, curata dal critico americano Peter Frank, traccia una panoramica della cinquantennale carriera dell'artista italiano tra una varietà di forme e stili grazie a ventuno opere d'arte che illustrano l'interazione tra la pittura e lo spazio fisico, la natura e la luce. Tra le opere esposte, anche un'istallazione ambientale risalente al 1973, intitolata Landscape Survey/Ricerca sul Paesaggio, collocata nella libreria dell'Istituto, che incarna la ricerca dell'artista a cavallo degli anni '60 e '70, nel tentativo di esprimere un'organica interazione tra la tela dipinta e lo spazio fisico circostante.


Aperta al pubblico fino al 31 maggio


La mostra, che viene inaugurata dall'Ambasciatore italiano Claudio Bisogniero il 28 marzo e resterà aperta al pubblico fino al 31 maggio, è stata organizzata dal Museo Emblema di Napoli in collaborazione con l'Istituto italiano e con il coinvolgimento del Museo di Arte Contemporanea di Los Angeles (Moca).

L'iniziativa si inserisce nell'ambito dell'Anno della cultura italiana negli Stati Uniti, in attesa della prossima personale americana di Emblema, già fissata per il 14 novembre alla Bosi Contemporary nel Lower East Side di New York.

fonte: Ministero degli Affari Esteri

You may be interested