Sadabike: la prima bici senza raggi che entra in uno zaino è Made in Italy

Apr 22, 2014 1192

"Less is more", l'idea che la semplicità e la chiarezza portino a un buon design deve aver guidato gli studi e le ricerche di Gianluca Sada, ingegnere italiano, di Battipaglia, laureato in Ingegneria dell'Autoveicolo al Politecnico di Torino con una tesi su una bicicletta futurista portata all'essenziale: le ruote prive di raggi, il minimo ingombro in chiusura, il sistema di piegatura con un solo movimento, il packaging utilizzabile anche come zaino contenitore, sono le innovazioni di questo questo progetto sorprendente.

"Elegantly simple, simply innovative" è lo slogan di Sadabike, la prima bicicletta senza raggi, pieghevole, che si mette all'interno di uno zainetto.

Read more

Source: http://design.fanpage.it

You may be interested