Scuola, in Florida un concorso video per raccontare l’Italia dello sport

May 17, 2016 507

Le scuole della Florida possono ottenere l'assegnazione di corsi di lingua gratuiti grazie a un concorso promosso dal Consorzio ICoN e dalla Odli (Organization for the Development of Italian Language). Le due istituzioni hanno pubblicato un bando per la creazione di video in italiano da parte di studenti americani. Nell'anno delle Olimpiadi il tema scelto è "Sport per tutti".

Il concorso è riservato alle scuole che utilizzano il percorso formativo Destinazione Italiano realizzato da ICoN. Nell'anno scolastico in corso la collaborazione tra il consorzio e la Odli ha portato all'attivazione di 323 corsi di lingua per gli studenti e di 17 corsi per gli insegnanti. Ogni classe dovrà preparare un video di durata non inferiore ai 2 minuti e non superiore ai 4 minuti.

SPAZIO ALLA CREATIVITA' "È lasciata ampia libertà creativa – spiega la dottoressa Nadia Gatto, responsabile del settore corsi di Lingua del Consorzio -. Non sono stati imposti vincoli al formato del video, che potrà essere composto da immagini montate con un sottofondo musicale e parole scritte, o essere un video recitato dagli studenti, un cartone animato, un video con immagini fisse e parlato degli studenti o avere altri formati". Il concorso è diviso in tre categorie, una per ogni livello di competenza linguistica disponibile nel set di corsi di Destinazione Italiano. Il video vincitore per ciascuna categoria vincerà il pacchetto con il corso di livello successivo per l'anno scolastico 2016/17 per tutta la propria classe.

LO SPORT E L'ITALIA ICoN e la Odli danno l'opportunità di riflettere sul ruolo dello sport nella vita quotidiana, sullo sport come percorso individuale e come momento di conoscenza e aggregazione. Il tema invita quindi gli studenti a rappresentare, attraverso il video, una breve storia attinente al tema dello sport che includa aspetti che riguardano l'Italia. "I vincitori saranno proclamati il 5 settembre e saranno premiati nel corso del mese stesso – racconta la dottoressa Gatto -. Il sistema di votazione dei video è basato su un doppio meccanismo: tutti gli utenti Internet potranno esprimere la propria preferenza entro il 30 agosto, ma ci sarà anche una commissione giudicatrice che valuterà sia l'originalità dell'idea che il livello raggiunto per i contenuti culturali italiani. I tre indicatori avranno ugual peso".

COME PARTECIPARE Per partecipare le scuole devono iscriversi entro il 20 maggio inviando una semplice mail di adesione due indirizzi di posta elettronica: destinazioneitaliano@italicon.it e odliinc@hotmail.com.

Nell'oggetto del messaggio dovrà essere inserito il testo Adesione Destinazione Video, mentre nel corpo è necessario indicare il nome della scuola, il nome dell'insegnante referente e la categoria per la quale si intende partecipare. Le classi avranno poi un mese di tempo per ultimare e spedire il video: entro il 20 giugno gli iscritti potranno caricare il proprio video sul sito ICoN, in uno spazio appositamente dedicato al concorso.

You may be interested