Un cowboy reggino campione del mondo di 2X20 in South Dakota

Oct 06, 2019 67

Dalle pendici d’Aspromonte in Brianza, passando per l’America, fino a conquistare il tetto del mondo nella disciplina “Prova 2X20”, suggestiva disciplina a cui prendono parte due cavalieri e una mandria di 20 vitelli, in cui l’obiettivo principale è quello di riuscire, con il proprio cavallo, a separare dalla stessa mandria i due capi con il numero assegnato dalla giuria e condurli, con l’aiuto di un solo compagno, lungo un percorso ben definito.

Questa prova prende spunto dal lavoro quotidiano fatto ancora oggi da cowboy di tutto il mondo, che conducono le mandrie da un pascolo all’altro e che hanno spesso la necessità di dover separare i capi e di intervenire solo su alcuni di loro. E’ la favola del giovane “cowboy” deliese Stefano Battista, 30 anni, che, selezionato tra gli 11 migliori italiani per partecipare al campionato del mondo in South Dakota.

Read more

SOURCE: https://www.reggiotv.it/

You may be interested