Ciao from Rome, Merry Christmas and a Happy New Year from the motherland! 2017 is leaving us, it has been a year full of many success and very interesting people here at We the Italians.

Italy’s leading broadcaster Rai, which invests nearly €200 million (about $237 million) in roughly 400 hours of content every year, is aiming to become a key player on the international drama scene by making high-end series in both English and Italian. “Medici: Masters of Florence,” whose second season stars Daniel Sharman, underscores Rai’s ambiti...

If you were unable to watch the show Community, journalist Stefano Salimbeni's story on the recent commemoration of the Adrian, Michigan 1901 train wreck victims is now available on the website http://www.stefanosalimbeni.com/2017/11/16/adrian-una-tragedia-volutamente-dimenticata-rai-italia/ Per coloro che non sono riusciti a vedere il programma Co...

IL MAECI ha concluso una media partnership con RAI Italia per la promozione delle iniziative connesse alla XVII Settimana della Lingua Italiana nel mondo, "L'Italiano al cinema, l'italiano nel cinema", in programma dal 16 al 22 ottobre p.v. Grazie a tale partnership, RAI Italia promuovera' una programmazione dedicata alla Settimana nell'ambito dell...

"Oggi la competitività di un Paese dipende dalla sua capacità di agire in un'ottica di "sistema", cioè dalla sua capacità di gestire in modo efficiente e coordinato i rapporti tra le proprie componenti interne e quelle deputate a rappresentarlo all'esterno. In questo, il servizio pubblico radiotelevisivo ha un ruolo determinante e insieme dobbiamo...

La convenzione tra la Rai e la Presidenza del Consiglio scade a fine mese, per la precisione sabato 29. Cambierà qualcosa nell’offerta informativa e di intrattenimento riservata agli italiani e agli italofili che vivono fuori dalla Penisola? Ma la vera domanda è un’altra: nell’era di internet, della comunicazione istantanea e globale, dei social ne...

Ciao from Rome! But almost on the plane for New York. Hello to all We the Italians readers. I'm about to leave for New York City, where as usual We the Italians will be at the NIAF Spring Gala. And I'll be bearing a gift! The new book is out, at the beginning of every year we will publish a yearbook about the year before, and so this is the We the...

Cari lettori, Vi voglio raccontare il mio impegno per voi in questa settimana di carnevale. Ricevo spesso da voi, e vi ringrazio perché utile al mio lavoro, molte sollecitazioni e consigli su varie questioni. Questi giorni ne ho ricevute parecchie sul ruolo diRai Italia: chi vuole più sport chi più cultura, chi più informazioni etc.., tutte cose le...

Si terrà il prossimo 22 settembre, la sesta edizione del Festival della Canzone Italiana di New York. Cinque cantanti provenienti dall'Italia e cinque dal resto del Mondo si sfideranno per il concorso organizzato dall'Associazione Culturale Italiana di New York, da anni impegnata nella promozione della cultura e della lingua italiana in America. La...

After a break, RAI has resumed the broadcasting of a show produced for and dedicated to the Italians abroad. RAI is an important resource for many Italian in the world to stay in touch with Italy, and having a tv show for them, in addition to the normal schedule of programs broadcasted in the world but made for Italians who live in Italy, is crucia...