Un Mondo d’Italiani negli USA per incontrare gli Italiani all’estero al galà di Filitalia International

Nov 27, 2012 1256

Sarà presto negli Usa la Redazione di Umdi UN MONDO D'ITALIANI, uno dei pochi giornali quotidiani al mondo dedicati agli italiani ovunque, dedicati agli italiani ovunque, diretto da Mina Cappussi, pronto a seguire gli eventi di Filitalia International, il Gran Galà, gli incontri con gli imprenditori italo-americani e con coloro che potrebbero essere interessati ad investire in Italia, nell'ambito di joint venture favorite proprio da Filitalia, la prestigiosa organizzazione di Philadelphia, fondata nel 1987 da un team di Italo-Americani capeggiati dal dr. Pasquale Nestico, cardiologo di fama, titolare e direttore di importanti cliniche private negli Usa, che in Italia ha un riferimento importante nel governatore nazionale, Daniele Marconcini, Presidente dei Lombardi nel Mondo, vicepresidente Unaie e vicepresidente Aikal.

UN MONDO D'ITALIANI, il Direttore Mina Cappussi e tre giornaliste della redazione, Serena Lastoria, Angela Perrella e Maira Colacci, faranno parte della Delegazione di 11 rappresentanti del Distretto Italia di Filitalia International assieme al governatore del Distretto Italia, Daniele Marconcini, allo studioso Ernesto Milani, al presidente di Sensus Faber strategie d'impresa, Livio Terilli, a Domitilla Sottile (esperta marketing), al Direttore ed Editore di Welfare Network, Giancarlo Storti. A Philadelphia, nemmeno il tempo di lasciare i bagagli, saranno accolti con un Cocktail reception presso "The Union League" al 140 South Broad Street Philadelphia, PA.

"Porterò il saluto e il messaggio dell'assessore ai Molisani nel Mondo della Regione Molise, Antonio Chieffo - le dichiarazioni di Mina Cappussi, socio fondatore di Filitalia Italia e membro del Direttivo Nazionale, nonché vicepresidente del Chapter Sannio di Campobasso - che è da sempre vicino a quel milione di molisani che vivono al di fuori dei confini regionali. Ringrazio Filitalia International e il dr. Nestico per l'opportunità che ci viene offerta di vivere e condividere momenti di vita quotidiana, eventi, appuntamenti, incontri con gli italiani negli Usa. In particolare ringrazio la 1st Vice President della Fondazione, Rosetta Miriello, per aver favorito la nostra partecipazione al Galà, al quale interverranno soci provenienti da tutti gli Stati della confederazione Usa. Ringrazio infine il presidente Marconcini, che ha reso possibile tutto ciò".
UMDI assicurerà la copertura mediatica degli eventi, assieme al Portale dei Lombardi del Mondo e a Welfare Network, con articoli e servizi, raccontando le storie di emigrazione, le vicende di successo, con una serie di interviste ai soci fondatori, agli italiani di Philadelphia, agli imprenditori di origine italiana, alle autorità locali di Philadelphia e New York, agli ospiti del Galà che giungeranno da ogni angolo del territorio stelle e strisce, ma anche visitando le fabbriche, le attività, gli studi professionali, gli uffici, le cliniche dei nostri connazionali, che costituiscono un esempio invidiabile del coraggio, della creatività e della determinazione degli italiani che hanno lasciato la Patria, dei loro figli e nipoti.
UMDI condivide con Filitalia la mission tesa alla valorizzazione della Lingua, della Cultura e delle Tradizioni italiane, punta sui giovani italiani per favorire l'italianità dei discendenti, senza tralasciare le opportunità di collaborazione professionale e tecnologica e la implementazione delle imprese.

You may be interested