Missione a Rochester per il Consolato Generale a New York

May 10, 2013 877

Da domani e fino a sabato 11 maggio, un funzionario del Consolato generale d'Italia a New York sarà in missione a Rochester per raccogliere le impronte digitali dei connazionali che abbiano bisogno di un nuovo passaporto.

La missione, sottolinea il Consolato, ha l'obiettivo di agevolare l'ottenimento del passaporto da parte dei connazionali residenti nelle aree più distanti da Manhattan. Il servizio sarà a disposizione di quanti si sono prenotati al Consolato Onorario di Rochester.

Fonte: AISE

You may be interested