Dal Consigliere del CGIE in USA , messaggio In occasione riccorrenza 70mo Anniversario della Festa della Repubblica

May 30, 2016 565

di Vincenzo Arcobelli

Cari Connazionali, In occasione della ricorrenza del 70mo Anniversario dell'Italian National Day/Festa della Repubblica Italiana, desidero rivolgere un messaggio di saluto e di auguri a tutta la comunita' italiana. Vorrei ricordare che lo Stato del Texas con la Risoluzione HR144 del 2011 in occasione del 150 mo anniversario dell'Unita' d'Italia riconosce ufficialmente la giornata del 2 Giugno come la Giornata del Patrimonio Nazionale Italiano.  

La celebrazione della Festa della Repubblica Italiana costituisce l'occasione per riaffermare la comune adesione ai principi fondamentali della nostra Costituzione. I difficili problemi che ci troviamo ad affrontare, in Italia e all'estero, aggravati dalla grave congiuntura economica, impongono a tutti di operare assieme per individuare strategie risolutive. E ciò, nel rispetto dei ruoli e assumendo ciascuno le proprie responsabilità; andando oltre le sterili contrapposizioni partitiche o di parte per rispondere, con incisività e concretezza, alle aspettative e alle esigenze di tutti i cittadini. Oggi, è opportuno ribadire il nostro impegno a garantire il massimo della coesione istituzionale e del dialogo, senza distinzione tra Italiani di seria A e quelli di serie B i residenti all'estero (a volte frase e sentimento espresso da molti connazionali che vivono all'estero), uniti dal diritto di essere figli dell'Italia repubblicana.

Colgo questa occasione per ringraziare tutti coloro che sono impegnati nei vari fronti nel promuovere il sistema italia, le Autorita' Diplomatiche Consolari, i rappresentanti dei Comites, del CGIE e delle Associazioni ed organizzazioni italo americane e tutte le altre che operano concretamente.

You may be interested