Dario Nardella offre un piano su Firenze da un miliardo e mezzo di euro a investitori immobiliari americani

Mar 08, 2015 575

di Riccardo Chioni

A conclusione della tre giorni newyorkese il sindaco di Firenze Dario Nardella è tornato nella capitale toscana soddisfatto per i risultati raccolti durante i suoi incontri con gli interlocutori americani in campo economico e culturale.
Dopo quello a City Hall con il sindaco Bill de Blasio che per l'occasione ha sfoderato il suo italiano, tra baci e abbracci, Nardella ha raccolto il seminato a tutto campo.


"Abbiamo avuto un incontro molto proficuo con il direttore del Metropolitan Museum Thomas Campbell e la responsabile delle mostre Jennifer Russell, nel corso del quale - ha spiegato Nardella - abbiamo condiviso questa opportunità di promuovere più e meglio i grandi artisti americani in Italia che sono molto poco conosciuti".

Read more

Fonte: Oggi a New York

 

You may be interested