Il ristorante della settimana. "Casa Basso" di Westhampton, Long Island

Nov 23, 2014 643

di Matilde Cannavò

Casa Basso, a Westhampton, non è semplicemente un ristorante, ma un pezzo di storia con una ripetitività quasi ciclica. Aperto nel 1928 da una coppia di genovesi, Luigi e Angelina Basso, nel 1957 il ristorante viene venduto dagli stessi proprietari, ormai in età di pensionamento, a Valerio Mondini di Villanova, provincia di Milano, il quale aveva lavorato per loro nei sette anni precedenti.


Molto tempo dopo, esattamente nel 1972, dato che i figli avevano intrapreso altre strade, Mondini, giunto all'età di 78 anni, decide di vendere, a sua volta, Casa Basso a Bejto Bracovic, un dipendente del suo ristorante ormai da circa tredici anni, a patto però che Mondini stesso possa continuare a lavorare in cucina. Oggi, mi dice Bejto, che anche i suoi figli svolgono altre attività, non è escluso che quando vorrà smettere di lavorare questo ristorante dovrà continuare a perpetuare la sorte, comunque molto fortunata, che gli è capitata finora.

Read more

 

Fonte: America Oggi

 

You may be interested