Al CES di Las Vegas SIXTO: il sesto dito robotico Made in Italy

Dec 28, 2019 420

L’esoscheletro leggero promuove l'indipendenza nella vita quotidiana attraverso la compensazione della perdita delle capacità di presa o l’incremento delle abilità in contesti professionali peculiari. Si chiama Sixto ed è il primo prodotto progettato e sviluppato da Existo, startup innovativa che produce tecnologie wearable per potenziare le capacità umane.

Ideato all’interno del Sirslab, il laboratorio di robotica dell’Università di Siena, nato e sviluppato nella Fabbrica di Imprese e-Novia, Sixto è “il sesto dito robotico”. Si tratta, infatti, del primo dispositivo robotico wearable in grado di potenziare le capacità di presa a supporto di persone con emiparesi agli arti superiori, promuovendo il recupero dell'indipendenza nelle attività quotidiane grazie alla compensazione, da parte del dito robotico, della perdita delle capacità di presa dell’arto stesso. 

Read more

SOURCE: https://www.aise.it

You may be interested