Genova come Ellis Island, un passo avanti per il museo delle migrazioni

Dec 22, 2015 737

di Massimo Minella

Nascerà nel porto di Genova, la "Ellis Island" italiana, tempio laico che omaggia la storia della nostra emigrazione, ricordandoci ogni giorno quando eravamo noi a salire sulle barche e cercare rifugio dall'altra parte del mondo, fuggendo da miseria e disperazione.

Un passo avanti forse definitivo è stato compiuto a Roma, davanti al ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini, presenti il sottosegretario agli Esteri, Mario Giro, il presidente della Regione Giovanni Toti, il sindaco Marco Doria, l'assessore regionale alla Cultura Ilaria Cavo, il presidente del Museo del Mare e delle Migrazioni Maria Paola Profumo e il direttore generale Musei del ministero Ugo Soragni.

Read more

Source: http://genova.repubblica.it/

You may be interested