Il vino toscano in America: "Anche qui ai supertuscan serve fare squadra per vincere"

Sep 16, 2015 386

di Leonardo Biagiotti

New York, 2 settembre 2015 - Più grande e in grande stile is better. Anche il vino toscano, per crescere in America, ha bisogno di fare squadra evitando piccoli eventi 'poco utili se non dannosi'. Parola di Lucio Caputo, presidente dell'Italian Wine & Food Institute di New York, l'organizzazione che dal 1983 si occupa di promuovere l'immagine delle eccellenze italiane in America.

Esperto di vino e prima ancora di comunicazione e valorizzazione dei prodotti Made in Italy, Caputo è l'uomo che negli anni Settanta ha aperto e sviluppato l'ufficio Ice di New York (l'Agenzia governativa per la valorizzazione all'estero delle imprese italiane) e che ogni anno organizza e promuove il Gala Italia, la manifestazione che mette in vetrina nella Grande Mela il meglio della produzione italiana.

Read more

Source: http://www.lanazione.it/

You may be interested