La Commissione Ue scommette 200 milioni di euro sulla space economy

Jan 29, 2020 197

La Commissione europea punta 200 milioni di euro a supporto dell’innovazione nel settore aerospaziale, in partnership con la Banca europea per gli investimenti. Metà di questi fondi vanno a finanziare il programma per il nuovo lanciatore Ariane 6, l’altra metà è finalizzata al supporto dell’innovazione e delle piccole e medie imprese, partendo proprio dall’Italia.

A Bruxelles il vicepresidente Bei Ambroise Fayolle ha siglato un accordo con André-Hubert Roussel, Ceo di ArianeGroup, per il prestito da 100 milioni per il programma di ricerca per il nuovo lanciatore europeo nell’ambito del piano dell’Agenzia spaziale europea per aggiornare la famiglia europea di lanciatori per tenere testa alla concorrenza sul mercato dei satelliti che registra una deciusa contrazione dei costi.

Read more

SOURCE: https://www.ilsole24ore.com

You may be interested