L'attore italoamericano Turturro in Langa prima del Rigoletto: "Il vino qui ha un altro sapore"

Feb 06, 2019 215

Ospite d’eccezione al WiMu di Barolo (Cuneo) l’attore italoamericano John Turturro. Arrivato a Torino per il debutto del suo “Rigoletto” al Teatro Regio (dal 6 al 17 febbraio) e accompagnato dal presidente della Barolo & Castles Foundation, Paolo Damilano, e dal sindaco di Barolo, Renata Bianco, Turturro si è concesso una lunga visita tra gli allestimenti del Museo firmato da François Confino, soffermandosi soprattutto nelle sale che raccontano la storia del vino attraverso le varie civiltà.

«Sono rimasto profondamente colpito e affascinato da queste terre e dal racconto del vino attraverso la storia, dagli Egizi ai Celti, fino ai nostri giorni – ha detto il regista e attore, che ha salde origini italiane tra Sicilia e Puglia –. Non conoscevo tutti questi aneddoti e non ero mai stato tra queste magnifiche colline, pur avendo già potuto assaggiare Barolo e Barbaresco. Degustarlo qui ha però tutto un altro sapore e ringrazio per questa opportunità».

Read more

SOURCE: https://www.cuneocronaca.it

You may be interested