San Pietro, la nuova luce della basilica vaticana

Jan 28, 2019 296

BY: Simone Cosimi

La Basilica di San Pietro, la più grande delle quattro basiliche papali di Roma e culla del cattolicesimo, risplende di nuova luce. Alcuni se ne sono accorti, per esempio in occasione della messa della Vigilia di Natale, ma senza avere i dettagli e senza sapere, nello specifico, chi, cosa e come avessero cambiato pelle all’edificio a cui hanno lavorato praticamente tutti i grandi dell’antichità, da Michelangelo a Bernini, da Raffaello al Bramante, in un cantiere lungo 120 anni.

A illuminare in modo del tutto inedito la Pietà di Michelangelo, il ciborio barocco e la cattedra del Bernini o il monumento di Clemente XIII di Antonio Canova ci sono ora 780 apparecchi appositamente progettati che ospitano 100mila Led installati dal colosso tedesco Osram, orchestrati da un sistema di controllo digitale della luce che offre una versatilità sconosciuta alla cosiddetta illuminazione di gala, quella dei grandi appuntamenti liturgici.

Read more

SOURCE: https://www.wired.it/

You may be interested