Thorne lascia Roma e vola al fianco di Kerry

Jul 11, 2013 1311

di Michele Pierri

David Thorne lascerà Villa Taverna ma non smetterà di seguire le vicende italiane. Dopo quattro anni vissuti intensamente nel ruolo di ambasciatore degli Usa a Roma, è atteso a Washington per un incarico al fianco del Segretario di Stato, John Kerry. L'Italia, nonostante le tante turbolenze economiche e politiche, rappresenta ancora un alleato cruciale nell'area del Mediterraneo.


I nostri rapporti con la Libia, l'intraprendenza diplomatica del nostro ministro degli Esteri, Emma Bonino, su dossier delicati come quelli della Siria, ci rendono un partner non minore. Dall'altra parte dell'Atlantico, Thorne avrà quindi modo di interessarsi delle vicende di casa nostra.

Read more

Fonte: Il Tempo

You may be interested