Jovanotti: la mia New York

Jun 06, 2013 845

"Non c'è una città così in tutto il pianeta. Uscendo da New York si ha la sensazione di aprire la valvola di una pentola a pressione. Qui tutto è più denso e compresso". Lorenzo «Jovanotti» Cherubini arriva alla Red Bull music academy adrenalinico e trafelato come ci si aspetta da un cittadino della Grande mela, seppure adottivo e temporaneo come lui. È reduce da una seduta di spinning per preparare il fisico al tour Lorenzo negli stadi che partirà da Ancona il prossimo 7 giugno.


Jovanotti vive a Manhattan dallo scorso autunno, ma la bazzica da quasi 25 anni. Difficile trovare una guida più preparata. "La cosa che mi piace di più fare qui è camminare. La bici non la uso, è pericolosa e vorrei evitare di dover raccontare l'esperienza della sanità Usa". Obbligatorio, dunque, cominciare dalla musica.

Read more

Fonte: Panorama

You may be interested