Gaetano Filangieri e l'impronta napoletana sulla Costituzione americana

May 11, 2015 578

di Vincenzo Pascale

L'indipendenza Americana fu, non solo un momento della storia dell'Occidente realizzatosi attraverso una sanguinosa guerra coloniale con il contributo di truppe delle maggiori potenze europee dell'epoca, ma fu un evento storico segnato da una straordinaria azione diplomatica condotta da Benjamin Franklin, sia come Ambasciatore in Francia, sia nel suo ruolo di intellettuale in contatto con i maggiori giuristi e filosofi europei che lascaiarono la loro impronta intellettuale sulla nascente nazione americana.

E proprio durante il soggiorno parigino Franklin intrattenne un lungo rapporto epistolare con Gaetano Filangieri (1752- 1788) che continuó anche dopo il ritorno di Franklin a Filadelfia.

Read more

Fonte: La Voce di New York

You may be interested