Gli italiani che hanno fatto grande l'America

Nov 06, 2013 1721

By Michele Zurleni

Un cognome italiano per New York. Bill De Blasio è il favorito per le elezioni del primo cittadino. Italiani d'America. Sono decine e decine i nomi di artisti, politici, scienziati, inventori, letterati, sportivi, giuristi ma anche di criminali che hanno contribuito a fare la storia degli Stati Uniti. Questa è una piccola guida degli italoamericani che con le loro gesta hanno lasciato (o lasciano) un'importante traccia. Fin dall'inizio, fin dalla nascita della nazione.


Philipp (nato Filippo) Mazzei a Poggio a Caiano, in Toscana, il 25 dicembre 1730 è l'uomo che ha portato un poco d'Italia nella Rivoluzione Americana. Figlio cadetto di una nobile famiglia toscana, illuminista, prima visse a Londra e poi approdò sull'altra sponda dell'Oceano per partecipare alla Guerra d'Indipendenza, svolgendo il ruolo di mediatore per gli acquisti delle armi che servivano ai coloni che si erano ribellati agli inglesi. Fu molto amico di Thomas Jefferson e di altri Padri della Patria come George Washington, John Adams e James Madison. Non è stato l'unico italo-americano ad avere avuto un importante ruolo politico nella storia americana.

Read more

Source: http://news.panorama.it

You may be interested