«L’Italia all’estero motore per lo sviluppo del Paese»

Feb 06, 2019 429

BY: Elisa Forte

Fucsia Nissoli, consigliere della Fondazione Italia USA, rappresenta alla Camera dei Deputati la Comunità all’estero italiana, in particolare quella del Nord e Centro America. Si tratta di una popolazione diffusa nel mondo ma unita dall’orgoglio della appartenenza culturale all’Italia, calcolata in oltre cinque milioni di persone, quasi quanto l’intera Campania. Secondo l’esponente azzurra la comunità italiana all’estero può giocare un ruolo importante per il futuro del Paese. Vediamo in questa intervista perché e come.

Onorevole Fucsia Nissoli lei è stata eletta alla Camera per la circoscrizione estero nord e centro America in rappresentanza della coalizione di centro destra. Come è nata la sua candidatura? È espressione di una rete consolidata di italiani in quella fascia geografica? Di dove è originaria?

«Vivo negli Stati Uniti ormai da quasi 30 anni, sono sposata e ho 3 figli di 28, 22 e 18 anni, ormai grandi e indipendenti. La mia mamma è di origini siciliane e mio padre era bergamasco, io sono cresciuta in provincia di Bergamo».

Read more

SOURCE: https://www.nuovairpinia.it/

You may be interested