Perego (Migrantes): Presenteremo il prossimo “Rapporto Italiani nel mondo” nell’Ambito di Expo

Jan 30, 2015 629

"È vero che la cultura del lavoro è mutata: bisogna prenderne atto realisticamente. I nostri giovani e meno giovani – quest'anno più di ottantamila sono andati a lavorare all'estero – lo sanno bene!

Ma bisogna fare estrema attenzione perché tutti siano accompagnati e sostenuti in quello che è necessario per non perdere la dignità: sentirsi inutili, perché non si ha un lavoro, deprime e destabilizza i singoli e la società". A dichiararlo oggi è stato il presidente della Cei, cardinale Angelo Bagnasco, nel suo discorso di paertura del Consiglio Episcopale Permanente della Cei.

Read more

Fonte: AISE

You may be interested