Un passaporto mondiale per il futuro?

Sep 22, 2013 1597

di Richard Hodges

Il nuovo semestre incombe; gli studenti macinano miglia in aereo.

State ancora valutando l'idea di un passaporto mondiale? Sin dal Grand Tour, gli studenti hanno cominciato a muoversi, eccitati all'idea di consumare il pianeta, pronti ad imparare "dove e quando". Ora più che mai, studenti affamati girano per il mondo, confrontandosi entusiasticamente con diverse culture. In un certo senso, è una nuova era; in un altro senso, si tratta di un cammino già sperimentato.

In Italia, negli anni settanta, giovani americani facevano l'autostop ovunque. Venivano calorosamente accolti come i figli e le figlie delle truppe del gen. Mark Clark, che liberarono il paese nel 1944-45. Centinaia di migliaia di americani invadevano l'Italia anche per prendersi il loro anno di studio all'estero - il loro terzo anno dei quattro di università.

Read more

Source: http://www.huffingtonpost.it/

You may be interested