Ciao from Rome!   Dear friends , this is an editorial a little different from others. There is only one topic we are talking about, because this month all our attention has been focused on the organization of the 1st We the Italians Gala Dinner, which was held last June 20 here in Rome at the prestigious and wonderful Circolo del Ministero degli Es...

On Monday, June 20, the first Gala Dinner of We the Italians, the media company dedicated to the Italian American community, will be held at the Foreign Ministry Circle. Guests of honor will be members of the board of the National Italian American Foundation, the most important institution representing the 20 million Italian Americans. The gala din...

The Director General of the Mission Unit for the implementation of the Recovery Plan of the Ministry of Culture, Angelantonio Orlando, and the Director General for Italians Abroad of the Farnesina, Luigi Maria Vignali, signed today, at the Ministry of Culture, the Agreement that officially launches the Recovery Plan Project "Tourism of the Roots -...

On the 3rd December 2021 the elections of the Italian Committees Abroad, known as “Com.It.Es.” will take place. The Com.It.Es. are the representative bodies of the Italian communities abroad and were established by a bill passed by the Italian Parliament in 2003.  The Italian citizens resident abroad directly elect them in each consular district, c...

Si è tenuta online la presentazione del Master di I livello in “Progettazione e gestione dei viaggi delle radici” promosso dall’Università della Calabria e finanziato dal Ministero degli Esteri. Il webinar è stato organizzato dall’Associazione Direttori Albergo, rappresentata da Giovannangelo Pergi, che ha parlato della necessità di hub territorial...

Partirono da Napoli , Genova, Palermo, approdarono in ogni angolo delle Americhe: dalla baia di New York a Boston, San Francisco,  New Orleans, nel Rio de la Plata. In Brasile, in Cile, in Perù. Fondarono città, costruirono ponti, dighe, grattacieli. Furono gli emigranti italiani dal 1860 ai primi anni del 1900. Una marea umana (si calcola intorno...

“È importante essere qui in questo momento di difficoltà per il settore turistico. Perché in questa situazione il turismo delle radici può dare delle risposte ed essere uno slancio per il rilancio”. Si è aperta con queste parole del Direttore Generale per gli Italiani all’Estero della Farnesina, Luigi Maria Vignali, la terza edizione del Tavolo di...

Promuovere il turismo delle radici, ovvero i viaggi di tutti coloro che hanno origini italiane e che desiderano tornare in Italia per conoscere i luoghi da cui sono partiti i propri antenati, che può, inoltre, giocare un ruolo determinate nella ripresa dalla crisi del settore turistico legata alla pandemia. Sarà questo, dunque, il tema al centro de...

Il Consiglio Generale degli Italiani all’Estero chiederà al Governo un “tavolo di concertazione” per “definire tempi certi, modalità, procedure di voto e riforma della legge istitutiva di Comites e Cgie divenuta essenziale a trent’anni dal loro primo insediamento”. È quanto si legge sul sito del Cgie, alla luce del rinvio delle elezioni dei Comites...

La Guida alle Radici italiane, il cui primo volume è stato presentato alla Farnesina, si rivolge alle nuove generazioni dei 6 milioni di italiani all’estero ed ai circa 60 - 80 milioni di italodiscendenti che vivono in tutto il mondo: un pubblico molto diverso rispetto ai tradizionali destinatari delle guide turistiche sull’Italia, un patrimonio ec...